Piante e elementi

Ringraziamenti

Senza le piante e senza i cinque elementi Pfooze non esisterebbe. Siamo grati di aver avuto la possibilità di trovare e utilizzare i prodotti naturali necessari per la preparazione delle nostre bevande.

Pfooze.jpg

Ginepro

“Togliti il cappello davanti al sambuco e inginocchiati davanti al ginepro” recita un vecchio detto popolare. Grazie, ginepro. Grazie per la tua protezione e la tua forza energetica.

Aria

Grazie per le sensazioni sulla pelle, per ciò che si trasmette e ciò che si riceve. Per la connessione con tutte le creature viventi. Grazie per la nostra coscienza, per il nostro cuore e i nostri pensieri.

Fuoco

Grazie per la scintilla che accende gli occhi, per il calore, per la tua forza attrattiva, per l’ampliamento dei nostri orizzonti. Per il raggiungimento dei nostri obiettivi. Per l’azione purificante e per la costante trasformazione.

Calendula

Grazie, calendula, per il tuo essere così solare. Per la protezione di lealtà e amore.

Cicoria

Grazie, cicoria, per la protezione degli innamorati. Per la tua forza stimolante e corroborante. Per i tuoi fiori blu che si innalzano verso il cielo, verso il sole nel suo massimo splendore.

Acqua

Grazie per il gusto sulla lingua, per il refrigerio, per scorrerci addosso e purificarci. Per giocare, per come ci circondi e ci abbracci. Per essere la fonte della vita e della creatività.

Terra

Grazie per l’odore di tutti gli esseri. Per la tua stabilità e per la materia di tutte le cose. Grazie per i tuoi infiniti dolci doni e le tue ricompense. Per essere il terreno di tutte le nostre esperienze e per l’arte del lasciare andare.

Verbasco

Grazie, verbasco. Per il tuo aspetto maestoso. Per il conforto che doni ai cuori tristi. Per i messaggi che porti dal cielo. Per liberare la voce e placare gli animi inquieti.